Torino

Alla scoperta delle migliori produzioni coreografiche regionali

COLLEGNO. Venerdì 20 aprile, alle ore 21, verrà presentata al pubblico la prima tappa di apertura di Permutazioni 2018, presso la Lavanderia a Vapore di Collegno (in corso Pastrengo 51).

Permutazioni nasce dalla collaborazione tra il Festival Palcoscenico Danza e Permutazioni il progetto di co-working  artistico e formazione professionale che ha come obiettivi la creazione di un osservatorio sulla migliore produzione coreografica regionale e il consolidamento di una rete di spazi di lavoro nell’ambito delle discipline della danza, del teatrodanza e del teatro fisico.

Il progetto è stato ideato da Zerogrammi e Fondazione Piemonte dal Vivo, che abita gli spazi di Casa Luft, ed è realizzato in collaborazione con Fondazione TPE (Teatro Piemonte Europa) e l’Università degli studi di Torino.

Per l’edizione di quest’anno sono stati selezionati tramite bando i progetti: “Luci di carni” di Amina Amici, in scena Amina Amici, Francesca Cinalli, musiche Bruno de Franceschi; “Oltremai” un progetto di e con Lucrezia Maimone; “Stato di grazia” di Francesca Cola, in scena Andrea Atzeni, Paki Belmonte, Virginia Ruth Cerqua, Francesco Dalmasso, Alessia Refolo, Francesca Cola.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.fondazionetpe.it oppure telefonare al numero 011.5634352.

Tags

Valeria Glaray

Laureata in Servizio Sociale ed iscritta alla sezione B dell’Albo degli Assistenti Sociali della Regione Piemonte. Ha un particolare interesse per gli argomenti relativi alla psicologia motivazionale e per le pratiche terapeutiche di medicina complementare ed alternativa. Amante degli animali e della natura.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close