AlessandriaEventi, Sport & Tempo Libero

Alessandria festeggia il Capodanno con le atmosfere anni Ottanta degli ex Simple Mind

ALESSANDRIA. Atmosfere Anni Ottanta, un tocco scozzese e il richiamo di un nome riconosciuto a livello mondiale, quello nientemeno che dei Simple Mind. O meglio degli Xsm (ex Simple Mind) che hanno scelto di dare il benvenuto al 2019 in Piemonte, precisamente ad Alessandria. Gli Xsm sono nati dalle ceneri del gruppo che è riuscito a vendere 60 milioni di dischi grazie a titoli come “Do not You (Forget About Me)” e “All the Things She Said”. Hanno iniziato la loro avventura nel 2010 e ne fanno parte alcuni storici componenti della band scozzese: Brian Mcghee, Derek Forbes, Gary Irvine, Anthony William e Paul Owen. La band riproporrà i successi  usciti oltre trent’anni fa, insieme a qualche inedito che era stato tenuto nel cassetto. Al loro cachet pensa il Gruppo Amag: la spesa si attesta intorno ai 15 mila euro. L’esibizione è prevista dalle 22 alle 23.45.

Prima della band scozzese, a partire dalle 20.30, si esibiranno tre artisti alessandrini: Andrea Giorgi alias “Todo Modo”, dj sperimentale alessandrino accompagnato dall’artista Martino Maranzana e dalla cantautrice Elisa Massara, in arte “Elasi”. Alle 23.45 ospite a sorpresa Camilla Musso, giovane artista astigiana che ha spopolato a X Factor, arrivando a totalizzare ben 6 milioni di visite su Youtube. Dopo il conto alla rovescia ci saranno i fuochi d’artificio che dureranno una ventina di minuti,  poi sino all’1.30 spazio ai balli scatenati con altri due artisti che “giocheranno in casa”: i dj Francesco Pittaluga e Stefano Pain. A presentare la serata il deejay dei record Stefano Venneri, che ormai oltre a essere la voce ufficiale del Toro è anche quella delle feste di Capodanno in città.

In caso di maltempo la serata si svolgerà al PalaTenda di viale Milite Ignoto. La serata del 31 dicembre sarà preceduta, dalle 16 alle 18, dal Capodanno dei Bimbi, in piazzetta della Lega col “Magik Eventi“, con truccabimbi, sculture di palloncini, animazione e giochi.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close