Cultura & SpettacoliTorino

Al torinese Orrù il talent letterario “Incipit Offresi”

TORINO. Gianluca Orrù con “La Debolezza dei Supereroi” si è aggiudicato la quarta edizione di Incipit Offresi, il primo talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori, ideato e promosso dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese. Tra gli altri premiati anche Silvia Robutti ed Elena Ascione.

Dopo sei mesi di selezioni, 15 appuntamenti nelle biblioteche del Piemonte, nella finale al Salone del Libro di Torino, i sei finalisti guidati da Neri Marcorè si sono sfidati a colpi di “incipit” presentando in 90 secondi la propria idea di libro con l’obiettivo di catturare l’attenzione della giuria tecnica e del pubblico e aggiudicarsi uno dei premi in palio.

Il vincitore lavora da sempre nella comunicazione, come giornalista, pubblicitario, regista. “La Debolezza dei Supereroi” racconta la storia di quattro uomini in un momento di grande difficoltà, la cui vita non sta andando come volevano e cercano di capire chi sono e chi possono essere, scoprendo dal più profondo della loro debolezza una nuova abilità, speciale.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close