BiellaCronache & Attualità

Addio al biellese Umberto Drago, re del tessile di qualità: aveva 83 anni

BIELLA. E’ morto ieri sera in ospedale, dove era stato ricoverato a causa di un ictus, l’imprenditore tessile Umberto Drago, fondatore insieme alla moglie Laura dell’omonima azienda di Lessona. Aveva 83 anni e viveva a Cossato.

Attivo e presente in azienda fino a lunedì scorso, l’imprenditore aveva iniziato l’attività nel campo della filatura nel 1973, diventando un partner eccellente dei principali lanifici nel Biellese, specializzandosi poi nell’ambito dei tessuti ed espandendosi fino all’acquisizione del marchio Fintes nel 1993, incorporato nel 2001.  Nel suo percorso imprenditoriale lo avevano affiancato i due figli Paolo, oggi presidente, e Daniela, impegnata nell’area amministrativa.

Il rosario si terrà stasera (martedì) alle ore 20 nella chiesa di Santa Maria Assunta, mentre i funerali si svolgeranno domani pomeriggio alle 14,30. Il feretro partirà dall’azienda di Lessona dove sarà portato alle 13 per un simbolico e affettuoso saluto ai suoi dipendenti.

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close