AlessandriaCronache & Attualità

A 102 anni si perde nella notte, lo salvano due poliziotti

ALESSANDRIA. La termperatura era scesa sotto lo zero e lui vagava in piazza della Libertà, ad Alessandria, senza più trovare la strada per tornare a casa. E’ accaduto l’altra notte e protagonista è stato Giuseppe, un alessandrino di 102 anni. Una volta arrivato davanti al portone del Comune ha provato in qualche modo a cercare aiuto. Il suo sguardo smarrito ha preoccupato un gbruppo di ragazzi che hanno immediatamente segnalato la presenza dell’anziano ad una volante della polizia impegnata nei controlli di routine sul territorio.

L’assistente capo Lorenzo Savoriti e l’agente Giuseppe Platania hanno rintracciare l’anziano che ancora confuso continuava a non ricordare l’indirizzo di casa. Tranquillizzato dai poliziotti e riscaldato con una bevanda calda offerta dai due agenti, Giuseppe è stato prima accompagnato al Pronto Soccorso e poi riaffidato al figlio ottantenne, rintracciato grazie a una fotocopia di un documento di identità che l’ultracentenario custodiva con sè. La storia a lieto fine che la Questura di Alessandria ha condiviso anche su Fb con tanto di foto di Giuseppe assieme ai due poliziotti che lo hanno assistito.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close