AlessandriaEventi, Sport & Tempo Libero

850° di Alessandria, staffetta di podisti e ciclisti raggiungerà Roma: il via il 23 settembre

ALESSANDRIA. Alle ore 8 di domenica 23 settembre nove podisti, tre ciclisti e uno staff tecnico di 15 persone, tutti scortati dalla polizia municipale in bicicletta, marceranno in direzione Roma, alternandosi lungo il percorso di 608 chilometri, per celebrare gli 850 anni del capoluogo piemontese. «Gli atleti correranno giorno e notte», dichiara Monica Gasparini, presidente dell’associazione “Stella Bianca Laura Garavelli”, che ha lo scopo di aiutare donne e bambini somali a resistere’ alla violenza, inviando fondi all’ambulatorio medico di Ayuub (Merca) costruito dagli alessandrini, e che ha organizzato la parte sportiva dell’evento. Si prevede anche una tappa a Siena come omaggio a Papa Alessandro III.

Come ricordato dal sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, già 50 anni fa venne organizzato un pellegrinaggio fino alla Capitale con una tappa intermedia a Siena, città natale di Papa Alessandro III il cui nome ispirò i fondatori della città di Alessandria. Mezzo secolo dopo, il 20 settembre, nel giorno dell’anniversario dell’ascesa al soglio pontificio di Papa Alessandro III, dal campo di atletica di Alessandria, in via Massobrio, partirà una camminata e corsa di cinque chilometri fino al Comune di Alessandria. Una “Marcia di avvicinamento al chilometro zero”, con inizio alle ore 20.30, gratuita e per gli atleti valida per il campionato AICS, che anticiperà la partenza della nuova staffetta lungo la via Francigena. Presentandosi la stessa sera dalle 19 alle 20.15 davanti al campo di atletica di Alessandria, in viale Massobrio 28, si potrà partecipare.

Sono stati organizzati due pellegrinaggi con partenza il 25 settembre e rientro il 27, oltre alla staffetta, di cui uno religioso, guidato dalla Diocesi di Alessandria, e uno laico, organizzato dal bisettimanale “Il Piccolo” con il supporto dell’agenzia “StranalandiaViaggi”. I pellegrini alessandrini, dunque, il 25 settembre si raduneranno allo Stadio dei Marmi di Roma per salutare l’arrivo degli staffettisti, insieme con Giovanni Malagò, presidente del Coni, e i vertici del comitato olimpico, e i rappresentati dell’amministrazione romana. Inoltre, i pellegrini che lo desiderano, potranno assistere il 26 settembre  all’udienza generale di Papa Francesco in piazza San Pietro, mentre l’ultimo giorno la Diocesi di Alessandria li accompagnerà dal cardinale Giuseppe Versaldi, già vescovo di Alessandria, per la Messa nelle Grotte Vaticane seguita dalla visita alla Cappella Paolina. Il pellegrinaggio laico farà invece tappa nei Palazzi del Governo italiano.

Infine, la Diocesi di Alessandria raccoglierà le iscrizioni per il pellegrinaggio religioso dal 25 al 27 settembre fino al 9 settembre o fino a esaurimento posti. Il costo per gli adulti è di 300 euro. Info e iscrizioni spresso l’Ufficio Pellegrinaggi, in via Vescovado 1 (tel. 0131.512216, mail uff.turismo@diocesialessandria.it).  Il costo a persona del pellegrinaggio laico dipenderà dal numero di partecipanti e dalla formula di pernottamento scelta, aggirandosi tra i 204 e i circa 300 euro. Info e prenotazioni contattando l’agenzia “StranalandiaViaggi” in via Milano 54 ad Alessandria (tel.0131.480329, mail info@stranalandiaviaggi.it).

 

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close