Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Il volume “Un anno in Piemonte” di Beppe Gandolfo presentato oggi a Bardonecchia

BARDONECCHIA.  Oggi (mercoledì 26 dicembre) alle ore 17.30 nel Palazzo delle Feste di Bardonecchia verrà presentata Un anno in Piemonte di Beppe Gandolfo, corrispondente da Torino delle reti Mediaset. L’autore, come di consueto, ripercorre i dodici mesi, fino al 27 novembre, attraverso le principali notizie di cronaca, sport, economia, politica, cultura. Dall’annuario 2018 trapelano così i segnali di difficoltà vissuti da un territorio vittima, fra l’altro, di un appannamento dell’immagine. Si va dalla mancata candidatura di Torino alle Olimpiadi alle diatribe intorno a Tav, Terzo Valico e Salone del Libro, dal turismo che non cresce alla crisi economica che continua a graffiare la regione con i suoi artigli.

La nuova edizione del volume è edita da Enneci Comunication e costa 20 euro. Emblematica la copertina, dedicata a Sergio Marchionne (la cui morte “lascia un vuoto doloroso nel mondo Fiat e nell’indotto auto che guarda sempre più all’estero”) e ai “30 mila cittadini scesi in piazza per affermare “Torino dice basta”. «Fra tante ombre – sottolinea Gandolfo – c’è una luce: quella che si irradia dalla Cappella del Guarini riaperta dopo 21 anni di restauri».

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close