Cuneo

Visione dall’alto delle meraviglie del Castello di Racconigi

RACCONIGI. Domenica 13 maggio, nuovo appuntamento con il percorso tematico Orizzonti per vedere le dall’alto le meraviglie del Castello di Racconigi. Il percorso vi condurrà fino alla cima della torre guariniana passando dai depositi del terzo piano dove si conserva gran parte della ricca quadreria del castello. Sarà l’occasione per godere di un panorama a 360° e vedere dall’alto i maestosi nidi delle cicogne. L’iniziativa “Orizzonti”, che rientra negli eventi organizzati in occasione della seconda edizione di Reali Sensi, la vista di Turismo Torino, sarà riproposta il 27 maggio 2018. Prenotazione obbligatoria telefonando al 3917033907 (attivo dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17), o scrivendo a socialracconigi@beniculturali.it. Partenze alle ore: 14.30, 15.00, 16.00, 16.30, altezza minima dei partecipanti: 1 m. Costo attività: 5 euro previo pagamento del biglietto di ingresso castello (€ 5) salvo riduzioni o esenzioni consultabili al seguente indirizzo: polomusealepiemonte.beniculturali.it

Inoltre fino al 10 giugno il Castello di Racconigi sarà teatro della mostra “Sovrane Eleganze. Le Residenze Sabaude tra arte e moda”, le cui protagoniste indiscusse sono le figure femminili di Casa Savoia, icone di stile e di eleganza e personalità chiave della dinastia sabauda in un arco temporale di mille anni, dal Medioevo al XX Secolo. La mostra propone inoltre un percorso fra le assonanze delle varie Residenze Sabaude, richiamate in alcuni ambienti del Castello: ad esempio nelle sale cinesi si descriverà il fascino per l’Oriente che caratterizza altre regge, come le stanze di Villa della Regina a Torino. Per info e prenotazioni: email info@leterredeisavoia.it.

Tags

Simona Azzinnari

Laureata in Scienze del Turismo, ha collaborato con la redazione web di TorinoGiovani, occupandosi di organizzazione e implementazione di nuovi contenuti e gestione di pagine social. E' appassionata di viaggi, turismo e gastronomia.

Articoli correlati

Close