Economia, Lavoro, IstruzionePiemonte

La pet therapy approda nelle scuole per prevenire il bullismo

TORINO. Scodinzolando,  preveniamo  il  bullismo!  E questo  il  nome  del  nuovo  progetto  di  pet therapy di “Sorrisi a 4 Zampe”, l’associazione no profit torinese esperta negli interventi assistiti con animali. Il progetto, che partirà nel mese di ottobre in alcune scuole medie e superiori piemontesi, vedrà l’animale (nel caso specifico, i cani) come un mediatore sociale, capace di lavorare sulla parte più emozionale delle persone. L’amico a 4 zampe aiuterà i ragazzi e gli insegnati, tramite i nostri esperti coadiutori, a entrare nel suo mondo, e accompagnerà loro nella (rispettosa) conoscenza delle sue differenze, viste non come un limite ma come un valore aggiunto, una ricchezza da scoprire e amare.

La presenza di un cane produrrà una serie di ripercussioni positive sulla classe e anche sugli insegnanti, creando un clima di maggiore serenità. Numerosi insegnanti e psicologi hanno contribuito alla stesura del progetto, analizzando e valutando gli effetti positivi riscontrati durante alcuni progetti pilota svolti nei mesi scorsi. Dagli studi è emerso come la scuola e la famiglia possono essere determinanti nella diffusione di un atteggiamento mentale corretto e culturale che consideri la diversità come una ricchezza e che educhi all’accettazione, alla consapevolezza dell’altro, al senso della comunità e della responsabilità collettiva.

Il progetto piemontese ha ottenuto il patrocinio della Regione per la sua comprovata utilità sociale. L’equipe di lavoro di “Sorrisi a 4 Zampe”, coordinata da Alberto Badellino, proporranno alcuni dei laboratori di pet therapy che quotidianamente vengono svolti nelle scuole piemontesi e presenteranno il nuovo progetto “Scodinzolando preveniamo il bullismo” durante l’evento “A Tutta Coda”, in programma sabato 6 e domenica 7 ottobre all’Oval Lingotto di Torino. Due giorni ricchi di emozioni ed esperienze fantastiche grazie al team a 4 zampe dell’associazione: dai laboratori di Pet Therapy alle dimostrazioni di “Dog Dance”, fino al racconto delle meravigliose avventure di Margottina. Tutte le attività di Sorrisi a 4 Zampe all’interno dell’evento “A Tutta Coda” saranno gratuite!

È possibile consultare il programma degli eventi e prenotare le esperienze sulla pagina dedicata  https://www.sorrisia4zampe.org/2018/09/28/sono-aperte-le-prenotazioni/.

Per maggiori informazioni è inoltre possibile consultare il sito web www.sorrisia4zampe.org; oppure contattare l’associazione “Sorrisi a 4 Zampe”  al numero 392.9766434 o scrivendo all’indirizzo mail  info@sorrisia4zampe.org.

Tags

Articoli correlati

Close