Cultura & SpettacoliTorino

La cantante romana Paola Turci ospite a “Fuori Tutti” di Settimo Torinese

SETTIMO TORINESE. La cantante romana Paola Turci si esibirà al concerto gratuito di venerdì 13 luglio dalle ore 20 al Parco De Gasperi di Settimo Torinese in occasione del festival “Fuori Tutti” giunto alla dodicesima edizione. Paola Turci, già protagonista di “Fuori Tutti” nel 2011 con un concerto-intervista da tutto esaurito in piazza della Libertà, torna a Settimo a sette anni di distanza. Forte della sua nuova ascesa nelle classifiche musicali nazionali, l’artista laziale farà cantare il pubblico settimese con le canzoni che l’hanno resa celebre in tanti anni di carriera. La cantautrice romana torna sempre volentieri da queste parti.

È sempre forte il suo feeling con Torino?
«Risale all’adolescenza, quando andavo a scuola venivo spesso a trascorrere lì i miei fine settimana. Poi c’è stato un incontro decisivo a inizio Anni Novanta, quando venni a lavorare a Revigliasco con il compianto produttore Carlo Ubaldo Rossi. Si creò un feeling che andava ben oltre il lavoro, la sera mi portava ai Murazzi, mi fece conoscere la Torino della notte e band formidabili come i Linea 77 e i Subsonica. Da allora Torino per me è Carlo, gli ho anche reso omaggio dal palco nell’ultimo concerto al Teatro Colosseo».

Che show propone, creerà atmosfere intime o punterà sulla sua anima rock?
«Siamo in estate, ci va un certo impatto rock e infatti suono la chitarra elettrica. Comunque qualche passaggio più intimo non manca».
Con 14 album in studio alle spalle non dev’essere facile comporre la scaletta: qual è il trucco?
«Fidarsi della sensibilità della gente, capire quali sono le canzoni che ama di più. Diciamo che il 90% del live si basa sui miei brani più popolari, l’altro 10% lo riservo per me, con canzoni semisconosciute che mi stanno a cuore. Parlo sempre di brani eseguiti integralmente, intendiamoci: detesto i medley, stanno alle canzoni come i Bignami ai capolavori della letteratura».

L’ingresso è gratuito.

 

Tags

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close