Cultura & SpettacoliTorino

Dopo cinque sold out, torna “Storie dal manicomio” alla Lavanderia a Vapore

TORINO. Dopo le cinque date andate tutte sold out, a grande richiesta torna sabato 13 ottobre Fuori – Storie dal manicomio, lo spettacolo creato da Lab22 per raccontare la storia dell’ex op di Collegno. L’appuntamento è alle ore 21 alla Lavanderia a Vapore di corso Pastrengo 51 a Torino.  Dopo questa replica ne sono state programmate altre due nel 2019: il 12 gennaio e il 16 marzo, alla stessa ora alla Lavanderia. Indubbiamente, si tratta di un successo inaspettato per uno spettacolo, nato in collaborazione con Arci Valle Susa, che è stato scritto da Serena Ferrari, che cura anche la regia. Il testo è nato mescolando la cronaca e gli scritti dei giornalisti Alberto Papuzzi e Alberto Gaino, ma anche la poesia di Alda Merini e la testimonianza di Enrico Pascal, ex psichiatra del Manicomio di Collegno. «E’ uno spettacolo che ha molto da insegnare – dice Claudio Ferrari, presidente di Lab 22 -. E’ una pagina di storia locale, ma anche un modo per riflettere sui muri che spesso si vogliono costruire e sulla dignità umana».

A 40 anni dalla legge Basaglia e dall’abbattimento del muro del manicomio di Collegno, «Fuori» va in scena in un luogo altamente simbolico: la Lavanderia a Vapore, oggi uno spazio che ospita la danza internazionale, in passato uno dei 21 padiglioni del manicomio. Sul palco ci sono gli attori Martina Leone, Giulio Prosperi, Cristina Lella, Annalisa Platania, Viviana Moglia, Andrea Narducci, Paolo Bergonzi, Giusy Malpede, Francesca Capone, Giulia Simionato, Sofia Lo Grasso, e Syria Morelli. Presenti, in scena, anche i musicisti Jacopo Angeleri, Giovanni Battaglino, Francesca Capone, Francesca Chiofalo, Marcello Iaconetti, Simone Rossetti Bazzaro. Danno forza a racconti e parole durissime che ricordano la vita dentro le stanze del manicomio. E poi i ballerini, cinquanta in tutto, d’età compresa tra gli 8 e i 28 anni, guidati nelle coreografie dalla stessa Ferrari, da Claudio D’Ambrosio e Mohamed Rekka. Sono Alessandra Benna, Paolo Bergonzi, Sara Bertino, Alessandro Castellaneta, Elena Cicala, Sara De Vita, Eleonora Grignano, Chiara Lauritano, Giusy Malpede, Francesca Palumbo, Vanessa Rindone, Aurora Russo, Bianca Siviero, Daniel Superbo, Francesca Tria, Erik Vair, Eleonora Vecchio, Simona Vendittoli, Elisa Vincelli, Sofia Volpe, Lorenzo Zanetti, Federica Venesia, Syria Morelli, Marta Cimadomo, Asia Deiure, Giulia Simionato, Chiara Dagostino, Gaia Bagatella, Elisa Ienco, Zoe Ambrosino, Rebecca Veneziano, Martina Leone, Viviana Moglia, Viola Morelli, marta Grignano, Desirèe Comoli, Giada Marchitelli, Margot Pernaci, Lorenzo Marchisio, Mattia Mannarino, Sara Guggino.

I biglietti si possono acquistare su Mail Ticket  a 16,22 euro.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close