Tenta di violentare una ventenne torinese nella notte: arrestato in corso Vittorio

TORINO. Grave episodio stanotte nel centro cittadino. Vittima una ragazza di 20 anni che si trovava a una festa di compleanno. La giovane intorno all’1.40 ha lasciato l’abitazione in corso Vittorio Emanuele 62, salutando gli amici per  fare ritorno a casa. Appena uscita dall’androne la ragazza è stata aggredita da un uomo che ha cercato di violentarla: alcuni ragazzi, che hanno sentito le urla della ragazza, hanno chiamato la polizia e l’uomo è stato arrestato. Il responsabile sarebbe un italiano: le forze dell’ordine non hanno reso note le generalità. La giovane è stata soccorsa è portata all’ospedale Sant’Anna con un’ambulanza medicalizzata del 118.