PiemonteTopNews

Martedì 23 Cultura e Società ricorda un grande piemontese: Giorgio Faletti

Martedì 23 febbraio alle ore 21 il Centro Studi Cultura e Società presenta la videoconferenza Da quando a ora: sempre Faletti! L’appuntamento, curato da Marina Gallia, vedrà la partecipazione di chi più di ogni altro l’ha amato: la moglie Roberta Ballesini.

Un viaggio nella città di Asti, frizzante come le bollicine dello Spumante che si produce e che l’hanno resa famosa in tutto il mondo e l’incontro con un personaggio brioso e poliedrico: Giorgio Faletti cabarettista, attore, cantante, scrittore, compositore di musiche, paroliere, sceneggiatore, persino pittore ma soprattutto un Astigiano doc che non ha mai dimenticato la sua terra, la sua città e le sue radici. Marina Gallia tratteggerà la figura di Giorgio Faletti attraverso chi più di altro gli è stato accanto ( la moglie Roberta), chi lo ha conosciuto (Renata Sorba), ma anche di chi lo ha apprezzato come scrittore: Tiziana Delsale e Daniele Gamalero. E, ancora, chi lo seguito negli anni perché suo concittadino come Silvia Sarzanini.

A fare da corollario alla serata la lettura di alcune sue pagine grazie alla voce di  Paola Malfatti e le poesie di Tiziana Coppola, Pinuccio Marra, Antonella Padalino, Silvia Sarzanini, Gianni Stuardi.

Per partecipare cliccare QUI.

Advertisement
Exit mobile version