CuneoMusicaTop News

Wake Up Festival in partenza fra musica ed incontri

MONDOVI’. Sta per terminare l’attesa per il Wake Up Festival 2019, rassegna di musica elettronica, pop e trap che il 6, 7, 14 e 21 settembre, per il quarto anno, farà ballare la città monregalese e l’outlet Mondovicino.

I nomi di punta: Martin Garrix (unica data italiana), Subsonica, Achille Lauro, J-Ax in reunion con gli Articolo 31, Boomdabash e tanti altri. Anche in questa edizione, che vanta una produzione ancora più grande degli anni precedenti, WAKE UP presenta una line up trasversale che propone diversi generi musicali e unisce un pubblico eterogeneo che arriva da tutte le parti d’Italia e d’Europa. Il Festival Wake Up 2019 a Mondovì non sarà solo un contenitore di musica, ma anche di dibattito. Non mancheranno infatti i Talk Show pomeridiani a ingresso gratuito assieme al giornalista e dj radiofonico Massimo Cotto, dedicati ad approfondimenti sui linguaggi digitali e all’incontro con influencers e personaggi web di tendenza.

J Ax e Articolo 31

Questo il calendario di WAKE UP 2019:

6 SETTEMBRE- MUSICA
Mondovicino Arena – ore 21.00 Evento a pagamento
SUBSONICA
ACHILLE LAURO
ILARIO ALICANTE
THE TASTE (dj-set)

7 SETTEMBRE – TALK
Parco Commerciale Mondovicino – ore 15.30 Evento gratuito
LASABRIGAMER (talk show/meet and greet)

7 SETTEMBRE – MUSICA
Mondovicino Arena – ore 21.00 Evento a pagamento
MARTIN GARRIX (dj-set)
DA TWEEKAZ (dj-set)
DANKO (dj-set)
DAMANTE (dj-set)
MARNIK (dj-set)

14 SETTEMBRE – MUSICA
Mondovicino Arena – ore 21.00 Evento a pagamento
JEFEO
J-AX + ARTICOLO 31
BOOMDABASH
CHADIA RODRIGUEZ
DJ MATRIX (dj-set)

Rkomi

21 SETTEMBRE- MUSICA
Parco Commerciale Mondovicino – ore 21.00 Evento gratuito
RKOMI
LUCHÈ

I biglietti sono in prevendita sui circuiti Ticketone, Ciaoticket e nei punti vendita autorizzati, oppure sono acquistabili, solo il giorno dell’evento stesso, presso le casse del Parco Commerciale Mondovicino.

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Close