Cronache

Tragedia in piazza San Carlo: forse a provocarlo fu uno scippo

A generare il panico in piazza San Carlo in occasione della finale di Champions tra Juventus e Real Madrid fu probabilmente uno scippo da parte di un ladro armato di spray al peperoncino. E’ quanto trapelerebbe dalle indagini da parte della Procura.  Nella tragedia, la sera del 3 giugno 2017, una donna morì e 1.526 tifosi rimasero feriti. Qualcosa scatenò il panico che innescò un fuggi fuggi generale e migliaia di persone rimasero schiacciate a causa delle transenne. Per questo gli investigatori coordinati dal procuratore Armando Spataro, il procuratore aggiunto Vincenzo Pacileo e dal pm Antonio Rinaudo hanno fatto analizzare alcuni oggetti sequestrati dopo la tragedia. Si tratta di una borsa di pelle, un paio di pantaloni, una maglietta e un cappellino. L’esito degli esami se positivo al liquido urticante convaliderà l’ipotesi al vaglio dei magistrati.

Tags

Articoli correlati

Close