Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Torna la maratona di disegno a sostegno dei bambini in difficoltà della Fondazione Paideia

TORINO. Per il secondo anno ritorna Wonder Wall, la maratona di disegno a favore di Fondazione Paideia  organizzata   dalla   casa   editrice  torinese Zandegù.  L’appuntamento   è   in programma sabato 22 nella Zandecasa in via Exilles 18 bis a Torino: dalle ore 12 prende il via la maratona di disegno aperta al pubblico, in cui quattro artisti scateneranno la loro immaginazione e fino alle ore 17 disegneranno senza sosta sulle pareti di una stanza della casa editrice interamente rivestite di carta offerta da Favini. Dalle ore 18:30 alle ore 20 si terrà un asta aperta al pubblico che, dopo aver ammirato gli artisti all’opera, si potrà aggiudicare le opere realizzate dagli illustratori durante la giornata. Tutte le donazioni raccolte verranno devolute a sostegno delle attività del Centro Paideia, lo spazio in Via Moncalvo 1 a Torino che offre attività di assistenza per famiglie con bambini con disabilità, attività sportive, corsi e laboratori aperti a tutti. Gli  artisti che  prenderanno  parte  alla  maratona  di  disegno  sono  Ilaria  Urbinati, Davide Bonazzi, Fernando Cobelo e Nicolò Canova.

E’ dal 1993 che la Fondazione Paideia onlus opera per offrire sostegno a bambini e famiglie che si trovano in situazione di difficoltà. Nata per volontà delle famiglie torinesi Giubergia e Argentero, la Fondazione Paideia opera con l’obiettivo di diffondere una cultura dell’infanzia e partecipare alla costruzione di una società più inclusiva e responsabile. Fino ad oggi la Fondazione Paideia ha sostenuto e accompagnato oltre 3000 famiglie con bambini in situazione di disabilità o malattia, con il coinvolgimento di circa 500 volontari che hanno scelto di donare parte del proprio tempo per partecipare alle attività con le famiglie.  www.fondazionepaideia.it.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close