Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

Torino capitale mondiale della moda per una settimana

TORINO. Mancano poche ore all’apertura di Torino Fashion Week 2019, un vero e proprio giro del mondo attraverso le collezioni di oltre 90 stilisti internazionali e italiani che saliranno sulla passerella dell’ex Borsa Valori tra domani (giovedì 27 giugno) e mercoledì 3 luglio. 

All’evento sono attesi stilisti emergenti torinesi, italiani e stranieri per presentare le loro capsule collection. Per la sua quarta edizione la lunga settimana di sfilate guarderà ad Oriente accogliendo per la prima volta la Cina. La manifestazione farà con le sue passerelle un vero e proprio giro del mondo, toccando anche Paesi come Dubai e Pakistan. Domenica 30 giugno, sarà la volta dei fashion designer internazionali della rete Enterprise Europe Network provenienti da Belgio (Zagapali), Israele (Adi Karni Vagt), Stati Uniti (Huda Negassi), Paesi Bassi (BoxerinBlue), India (Chetanveena Fashion Couture House Pvt Ltd), Regno Unito (Farzaneh), Sudafrica (Vusi Majale) e Italia (Munamer, Atelier Barbara Montagnoli, Aurora Leopardi e Anna Benaglia di NyNabè).

A proposito di moda italiana, avrà ovviamente un posto di rilievo. Si comincia giovedì 27 giugno con i progetti di tesi degli studenti dell’Istituto Europeo di Design, che propongono una collezione sul tema “new classic, new future”. Sabato 29 giugno sarà CNA Federmoda a presentare una selezione di marchi indipendenti torinesi: Miss Little C, Sartoria Sociale Chieri, Soho, Elizaveta Velikanova, Giannaesse di Giovanna Sicurella, Nazarena Vesentini, Scialabà e Atelier Regina Guasco. La Torino Fashion Week punta all’eccellenza ospitando lunedì 1 luglio fashion designer di spicco come Paola Benedetta Cerruti di Atelier Beaumont, Marta Ippolito di Re-New Bags, Adeylur Fashion, Sonia Riberi, Joel Kouakam di Rockoel, Lorenzo Ferrarotto, Hind Lafram e Giuseppe Fata, considerato il “genio dell’arte sulla testa”, che nella sua carriera vanta collaborazioni eccellenti con grandi case di moda – Yves Saint Laurent, Chanel, Dior, Valentino e Fendi – e divi del cinema.

Madrina della prima serata sarà Nina Moric: la modella e showgirl croata, scoperta giovanissima da Gianni Versace e oggi artista poliedrica, che a breve lancerà anche una propria linea di abbigliamento, sarà ambasciatrice della moda emergente.

Il calendario delle sfilate è consultabile QUI.

Articoli correlati

Close