Tiro a segno: due argenti e due bronzi per i novesi ai campionati italiani

NOVI LIGURE. La squadra sportiva del Poligono di tiro sezione di Novi è tornata vittoriosa dai Campionati italiani di tiro a segno che si sono tenuti di recente a Bologna. In Emilia la squadra piemontese si è presentata con  Filippo Damonte (Master Uomini, discipline Pistola aria 10 mt e Pistola Libera 50 mt),  Carlo Guasco (Master Uomini, disciplina Pistola aria 10 mt), Patrizia Cabras (Carabina Sportiva a Terra 50 mt donne), Daniela Sorisio (Carabina aria 10 mt donne), Edoardo Bonazzi (Juniores Uomini, discipline Carabina aria 10 mt e Carabina libera a terra 50 mt).

Edoardo Bonazzi con le due medaglie conquistate

Gli atleti novesi hanno vissuto emozionanti confrontandosi con pari età a livello nazionale provenienti da  tutte  le  sezioni dei  diversi poligoni italiani e  con  atleti  già  componenti delle  squadra nazionale italiana nelle sue molteplici discipline. Giornate impegnative anche per il caldo soffocante che ha messo a dura prova le prestazioni di tutti gli atleti partecipanti.

Filippo Damonte e Patrizia Cabras hanno conquistato due bronzi nella prima giornata rispettivamente nella Pistola libera 50 mt  e nella Carabina sportiva a terra 50 mt. Grandissima soddisfazione il giorno successivo  per il giovane Edoardo Bonazzi che ha condotto una gara strepitosa riuscendo a restare in zona podio, sia per la gara in termini assoluti che per la competizione di categoria, per tutta la durata della stessa. Per Bonazzi sono arrivate ben 2 medaglie d’argento per la seconda posizione assoluta nella categoria Juniores Uomini e la seconda posizione di categoria Juniores Uomini ‐Gruppo 2 nella disciplina Carabina Libera a Terra 50 mt.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *