Cronache & AttualitàTorino

Smog: nonostante il vento, ancora semaforo arancione a Torino e dintorni

TORINO. Lievemente migliorata in alcuni comuni la qualità dell’aria dopo la giornata di vento, ma permane il livello di semaforo arancione nel capoluogo e in altre località. Quest’ultimo (semaforo arancione) rimane in vigore (da domani, venerdi 31 gennaio, fino a lunedi 3 febbraio, giorno in cui sarà aggiornata la situazione) a Torino, Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo e Venaria.

Livello ancora verde invece nei territori di Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Rivalta di Torino, Vinovo, Chieri e Ivrea. Per il primo gruppo di comuni vengono dunque mantenute le limitazioni alla circolazione dei veicoli diesel fino a euro 4, come illustrato nella tabella:

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close