Eventi, Sport & Tempo LiberoTop NewsTorino

Sagra dij Fojòt a San Secondo nel segno della terracotta

SAN SECONDO DI PINEROLO. Artigianato, sport, arte e spettacolo sono gli ingredienti della sedicesima edizione della tradizionale Sagra dij Fojòt, in programma da giovedì 12 a domenica 15 settembre tra le vie e nelle piazze di San Secondo di Pinerolo, per iniziativa dell’amministrazione comunale, con la collaborazione della Pro loco, del gruppo AIB e di altre associazioni e con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino.

Sabato 14 alle 17 nella sala consiliare del Comune si inaugura la mostra dedicata al fotografo Augusto Cantamessa, mentre alle 21 in piazza Europa gli artisti Narratore Urbano e Robi propongono in concerto brani originali di indie rock e pop e di musica acustica. Nel salone parrocchiale San Luigi alle 20,45 il gruppo teatrale La Neuva Crica presenta la commedia “Magna Pinòta pensìe bin” di Giuliana Aglì.

Domenica 15 le bancarelle espositive della Sagra sono allestite dalle 9 alle 18 in via della Repubblica, sotto l’ala, in piazzetta Rol e in piazza Tonello, mentre in piazza Europa la locale Unione Sportiva propone attività per i bambini e informazioni sulle discipline sportive praticabili a San Secondo. Sempre in piazza Europa ci sono i giochi di una volta proposti da Franco Rivoiro, animati dalla sfilata di un gruppo di volontari nei costumi dei popolani di un tempo.

L’esposizione di oggetti in terracotta è invece curata dall’artigiano Mario Giraudo. Il centro ricreativo ANA Fontana Ferruginosa di Miradolo e il Circolo Airali organizzano un raduno di trattori e mezzi d’epoca e non (ore 9), una gara di bocce, un pomeriggio danzante e un premio nazionale di poesia. Alle 21 di domenica 15 al Circolo Airali il gruppo di animazione teatrale Piccolo Varietà propone la commedia brillante “Pre reunion condominial”, di Luigi Oddoero.

Articoli correlati

Close