MusicaTorino

Ligabue, poi Antonacci & Pausini nell’estate torinese

TORINO. Grossi nomi del panorama musicale italiano si esibiranno in estate nel capoluogo piemontese allo stadio Grande Torino. Il primo appuntamento è martedì 2 luglio: a salire sul palco alle ore 21 sarà Ligabue con il suo “Start tour 2019”. Il secondo appuntamento nell’impianto di corso Sebastopoli è con “Laura Pausini e Biagio Antonacci in tour” mercoledì 17 luglio, sempre alle 21.

Partirà da Bari il 14 giugno il nuovo tour negli stadi di Luciano Ligabue. Gli ultimi tre anni non sono stati per lui non trppo facili: prima un disco (Made in Italy) che ha convinto i fan a metà, poi il rinvio del tour nei palasport a seguito di un edema alle corde vocali. Il 2018 è stato invece l’anno dello stop durante il quale Ligabue ha registrato il nuovo album, il dodicesimo della sua carriera uscito a marzo per Warner Music dal titolo “Start”.

Luciano Ligabue

Un progetto che ha come punto di partenza la vita vissuta, la vita vera: questa è la base di partenza che porterà Laura Pausini e Biagio Antonacci a cantare insieme negli stadi. Per presentare questo ambizioso progetto live, i due artisti hanno raccontato alcuni aneddoti di questi anni insieme: «Siamo veramente amici da venticinque anni. Ma abbiamo sempre poco tempo per vederci, per stare insieme», ha iniziato la Pausini. Continua Biagio: «Una mattina Laura mi ha scritto un messaggio, mi proponeva una tournée insieme negli stadi». Così, i due si sono mobilitati per organizzare questo tour, anche se i programmi iniziali per la cantante di Solarolo erano altri: «Volevo fare un 2019 un po’ più “regolare”. Voglio scrivere, e per scrivere ho bisogno di vivere. Ma quando Biagio mi ha parlato per la prima volta di questa sua idea, l’ha fatto in un giorno in cui mi sentivo particolarmente giù. Così abbiamo deciso di farlo».

Biagio Antonacci e Laura Pausini

I biglietti per Ligabue sono disponibili su www.ticketone.it a partire da € 45.00. Per Laura Pausini e Biagio Antonacci qualche tagliando è ancora disponibile sempre su www.ticketone.it a partire da 35 euro

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Close