Rinviato a febbraio il concerto dei Negramaro per l’indisponibilità del chitarrista

TORINO. I Negramaro rinviano “Amore Che Torni Tour” aspettando la guarigione del chitarrista Emanuele Spedicato, colpito lo scorso 17 settembre da un’emorragia cerebrale. Ha lasciato venerdì l’ospedale di Lecce dove è stato ricoverato in rianimazione per essere trasferito in una struttura sanitaria di Roma per la riabilitazione. Le date saranno riprogrammate a partire da febbraio 2019.

Una bella notizia per il gruppo quella riguardante Lele Spedicato, che via Facebook ha annunciato: «Abbiamo deciso di spostare il tour di qualche mese, questo per dare a Lele il tempo di rimettersi in forma e tornare di nuovo a vivere con tutti voi i nostri live”. A oltre un mese dal ricovero in urgenza, le condizioni di Spedicato sono nettamente migliorate e Lele starebbe decisamente meglio. Lo ha comunicato la direzione sanitaria del nosocomio pugliese in un bollettino medico. Gli altri componenti dei Negramaro gli sono sempre stati vicini e per questo hanno deciso di spostare la partenza del tour da novembre a febbraio in modo da poter salire sul palco di nuovo tutti insieme. “Sarà per lui uno stimolo fondamentale in questi mesi di preparazione ed avrà bisogno del sostegno di tutti per tornare a godersi i frutti del grande lavoro iniziato la scorsa estate con uno straordinario tour negli stadi. Siamo certi – conclude la nota pubblicata sui social – che il vostro affetto non diminuirà nei confronti di questa storia che non vediamo l’ora di ritornare a vivere insieme da febbraio prossimo. Grazie a tutti».

Il concerto dei Negramaro era previsto per lunedì 26 novembre al Pala Alpitour. La nuova data è quella del 23 febbraio. I biglietti precedentemente acquistati rimangono validi per le nuove date nelle rispettive città. Le eventuali richieste di rimborso devono essere presentate entro e non oltre il 10 gennaio 2019 nei punti in cui si è effettuato l’acquisto. Per rimborsi on-line contattare il servizio clienti http://www.ticketone.it/help se si è effettuato l’acquisto su Ticketone oppure fan.support@ticketmaster.it se si è effettuato l’acquisto su Ticketmaster.

 

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.