Provincia Incantata a Exilles per svelare i segreti del Vino del Ghiaccio

EXILLES. Il circuito di visite guidate teatrali “Provincia Incantata” concluderà gli appuntamenti nei borghi del territorio metropolitano domenica 13 ottobre ad Exilles. La partenza della visita guidata teatrale è prevista alle 15 in frazione Deveys, davanti al ristorante “Il Gigante e la Gallina”, al bivio che porta al centro della borgata. L’itinerario di un paio di ore comprende le le suggestive vie del borgo, dirigendosi poi verso le vigne dove nasce il raro Vino del Ghiaccio. Nel percorso si incontreranno le fontane settecentesche dalle fattezze antropomorfe, la chiesa di San Biagio con pregiati esempi di arte tardogotica, l’antica scuola della borgata e il Museo della Grappa “Gianfranco Joannas” che custodisce un antico alambicco ancora in uso e il vecchio forno della comunità. Al termine si potranno degustare il Vino del Ghiaccio e il “Barbaroux”, un rosato il cui vitigno è raro e prezioso.

“Provincia Incantata” concluderà invece il calendario delle visite ai castelli e alle residenze nobiliari domenica 27 ottobre alle 11 nel maniero di Piobesi Torinese e alle 15,30 nel castello dei conti Beraudo di Pralormo, sulle suggestive colline alle porte del Roero e al confine tra la Città metropolitana di Torino e la Provincia di Cuneo.

I vigneti di Exilles

La partecipazione alle visite guidate teatrali è sempre gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione entro il sabato precedente ogni visita all’ufficio di Ivrea dell’Atl “Turismo Torino e Provincia”, tel. 0125.618131 – e-mail info.ivrea@turismotorino.org

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close