Cultura & SpettacoliTop NewsTorino

Prorogata la scadenza del concorso “Caro Fabrizio ti racconto di un amore”

TORINO. L’emergenza Covid-19 ha stravolto le vite di tutti. Abitudini cambiate, possibilità di spostarsi ridottissime. Ancora: annullati eventi e incontri, scuole chiuse,  niente cinema e teatro, no abbracci e strette di mano. “Ma l’amore non lo ferma nessuno!”: con questa frase piena di speranza Caterina Migliazza, la mamma di Fabrizio Catalano, il 19enne di Collegno sparito ad Assisi nel 2005,  nonché autrice del libro “Il Falco e l’altalena:  La storia di una madre per un figlio scomparso”, lancia un appello a giovani e meno giovani a partecipare al concorso “Caro Fabrizio ti racconto di un amore , prorogandone la scadenza (inizialmente fissata per il 30 aprile) al prossimo 25 maggio.

“Il nostro desiderio – spiega Caterina Migliazza – è di offrire la possibilità di poter inviare ancora, con più tempo a disposizione, i vostri racconti, i vostri disegni. Perché per noi rappresentano e sostituiscono quell’abbraccio che ora è a tutti negato e quindi più che mai bramato. Ma ben sappiamo che, l’amore e l’affetto, nonostante tutto, non vengono meno, anzi li sentiamo più prepotenti ed esplosivi che mai dentro di noi, proprio perché non li possiamo esprimere attraverso la fisicità”.

Fabrizio Catalano con mamma e papà

Cogliendo l’occasione del posticipo della data del concorso, l’associazione “Cercando Fabrizio e…” intende stimolare una ulteriore riflessione prendendo spunto da un’altra imminente ricorrenza: il 10 maggio sarà infatti la Festa della Mamma. “Quest’anno – spiega sempre Caterina – possiamo ancor più dedicare il nostro pensiero, più speciale di sempre, a tutte le mamme del mondo: a quelle volate nel cielo, alle mamme/papà, ai papà/mamme e a tutte quelle che, crudelmente, hanno dovuto sopravvivere ai loro figli. Raccontiamo loro il nostro amore anche per quello sport che non riusciamo a praticare per quel luogo che non possiamo raggiungere facendo fare da ‘postino’ a Fabrizio, contribuendo così alla pubblicazione dello “scrigno d’amore ai tempi del Covid-19”.

Il bando e le modalità di partecipazione sono visionabili sul sito web www.fabriziocatalano.it.


Articoli correlati

Close