ScienzeTorino

Prevenzione dell’udito, test gratuiti a Giaveno per la Festa dei nonni

GIAVENO. Al via in tutta Italia la nona edizione di Nonno Ascoltami!, la campagna di controlli gratuiti dell’udito, che promuove su tutto il territorio nazionale una nuova cultura della prevenzione e della salute dei cittadini. Ad aprire l’edizione 2018 è stato un testimonial d’eccezione: l’attore Lino Banfi.

L’evento, patrocinato dalla presidenza del Consiglio, dal ministero della Salute e realizzato con il supporto dell’Oms, è partito il 23 settembre da Pescara, per poi snodarsi su 6 domeniche (fino al 28 ottobre) coinvolgendo decine di piazze e ospedali in tutta la Penizola, con medici specialisti e tecnici dell’udito che saranno a disposizione dei cittadini. In Piemonte, la giornata, ,  vede la partecipazione di Giaveno. L’amministrazione civica, con il supporto della sezione locale della Croce rossa e nell’ambito del progetto “Prevenzione in Comune”, ha lanciato l’invito alla cittadinanza e  alla popolazione  anziana ad aderire martedì 2 ottobre  in piazza San Lorenzo lato Torre degli Orologi – Chiesa dei Batù.  Sono previsti  tra le 9.30 e le 12.30 controlli gratuiti dell’udito per i cittadini ultrasessantenni e loro familiari: i controlli non comportano alcun onere, e fanno parte integrante della campagna specificatamente dedicata alla prevenzione dei problemi d’udito. Sarà garantita per l’appunto la presenza gratuita di un tecnico altamente specializzato che effettuerà visite per ogni cittadino interessato, per verificare con una misurazione specialistica l’udito residuo, il tutto nel pieno rispetto della privacy e senza nessun tipo di vincolo commerciale. Alle persone coinvolte sarà anche consegnato un opuscolo, una sorta di vademecum da seguire per preservare l’udito, con dei consigli utili per mantenere l’udito in buono stato e per seguire una buona prevenzione.

La data del 2 ottobre non è casuale ma è stata scelta  per la coincidenza con la Festa dei Nonni fissata nel giorno in cui la Chiesa festeggia gli Angeli Custodi e proprio perché loro some Angeli Custodi per i loro nipotini. Inoltre  nella postazione in piazza che sarà curata dalla Cri di Giaveno è stato riservato uno spazio  per le associazioni  e i gruppi del “tavolo  Arzillità” del Comune per la distribuzione  di materiale.

Info: www.comune.giaveno.to.it – Ufficio Turistico Comunale: telefono 011.9374053 e-mail: infoturismo@giaveno.it.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close