Clima & MeteoTerritorioTop News

Polo del ‘900, tre giorni di riflessioni su clima e sostenibilità

TORINO. In attesa della terza manifestazione mondiale per il clima, prevista il 27 settembre, il Polo del ‘900 in collaborazione con il Museo Diffuso della Resistenza e il collettivo ambientalista Fridays for Future – Torino, dedica tre giorni alla questione ambientale con l’iniziativa “Mondi (in)sostenibili. Tre giorni per il futuro”. Un week end, dal 13 al 15 settembre, di riflessioni, dibattiti, letture per bambini, mostre e proiezioni che raccontano il tema della sostenibilità declinato sotto l’aspetto economico, sociale e ambientale.

Si comincia venerdì con un focus sui musei e sui luoghi di cultura come spazi sostenibili negli intenti, funzionamento e gestione, con la partecipazione di Michela Rota, Senior Museum and Sustainability Specialist, partendo dal suo ultimo libro “Musei per la sostenibilità Integrata”.

La giornata di sabato, invece, vede protagonisti i ragazzi di Fridays For Future – Torino che dalle piazze si spostano al Polo del ‘900, dove hanno curato una mostra fatta di slogan, striscioni e fotografie frutto delle scorse manifestazioni in città e visitabile nel cortile di Palazzo San Celso. Segue il convegno Rispetta l’esistenza o aspettati resistenza: confronto fra attivisti FFFT e esperti del clima.  

La domenica, per concludere, attività di lettura per i bambini insieme alle Biblioteche Civiche di Torino e uno spettacolo dal vivo a impatto zero Uova Toste che utilizza come format il “teatro a pedali”, realizzato dalla compagnia teatrale torinese Mulino ad Arte e azionato dai ciclo-spettatori. Lo spettacolo è rivolto a grandi e piccoli e tratta il tema dei disturbi alimentari infantili.

Per il programma completo consultate il sito Polo del ‘900.

Articoli correlati

Close