BiellaCultura & Spettacoli

Oropa in Musica, tre concerti d’organo tra il 3 e il 17 agosto

OROPA. Prende il via sabato 3 agosto alle ore 21 “Oropa in Musica”. Sono previsti tre concerti che animeranno l’estate in Santuario. Il primo appuntamento fa parte del XXII Festival Internazionale Storici Organi del Biellese: Luciano Zecca, organista contitolare della Basilica Collegiata di S. Nicolò a Lecco, suonerà nella Basilica Antica musiche di Marco Enrico Bossi (1861-1925), Felix Mendelssohn (1809-1947), Léon Boellmann (1862-1897), Theodore Dubois (1837-1924).

L'organo della Basilica Antica di Oropa
L’organo della Basilica Antica di Oropa

A seguire, due appuntamenti sabato 10 e 17 agosto alle ore 21 con l’organista Sebastiano Domina, che condurrà gli spettatori in un viaggio nella musica senza tempo, da Bach al Jazz Contemporaneo. Le due serate saranno dedicate alla modernità e alla ritmicità della musica di J. S. Bach, uno dei compositori più importanti della storia della musica, a cui si sono ispirati molti musicisti contemporanei, dal jazz al rock, fino alla musica elettronica. Le musiche verranno suonate all’organo della Basilica Antica: lo strumento fu voluto fortemente da Pietro Magri, il grande organista di Oropa, per accompagnare le funzioni liturgiche e per eseguire le musiche da lui composte e quelle dei compositori che prediligeva, tra cui vi era anche Bach. Durante i concerti, verranno date anche alcune nozioni tecniche e storiche sull’organo: un’occasione unica per scoprire e conoscere da vicino i segreti di questo straordinario strumento.

L’estate a Oropa diventa inoltre l’occasione per conoscere gli aspetti meno conosciuti del Santuario, grazie al ricco programma di visite guidate che condurrà i visitatori a scoprire le storie e i luoghi più inconsueti. Dal 3 al 18 agosto si può visitare in Sala Marconi la mostra fotografica “Tra cielo e terra” con immagini di Pietro Monteleone.

Ulteriori informazioni relative al programma “Estate ad Oropa” sul sito www.santuariodioropa.it.

Articoli correlati

Close