Modi di dire piemontesiPiemonte

Modi di dire piemontesi: esse montà ‘n sle bije quadre

Questa tipica espressione piemontese ci propone una figura retorica ironica in cui si deforma la frase originaria “essere montati sui cuscinetti a sfere”. Com’è noto, il cuscinetto a sfere (noi in Piemonte ne abbiamo fabbricati a decine di milioni grazie ai brevetti della Riv Skf con stabilimento storico a Villar Perosa) è un congegno meccanico in cui due corone ruotano su biglie perfettamente e rigorosamente sferiche. Se queste ultime si ovalizzano (e può succedere a causa dell’eccessiva usura o surriscaldamento) il cuscinetto finisce per “grippare”. In poche parole, s’impianta.

E’ facile allora immaginare che cosa capiterebbe se le sferette del cuscinetto anziché sferiche fossero quadrate: sarebbe inevitabile un comportamento strambo, stravagante, a balzelloni. Dunque, chi è montato sulle biglie quadre non può che avere un cattivo carattere, sovente irascibile e intrattabile. Ma anche essere estremamente stravagante, fuori dagli schemi, difficile da accettare. Qualcuno di voi per caso si riconosce in questa figura retorica, oppure riconosce parenti, amici o semplici conoscenti?

Piero Abrate

Giornalista professionista, è direttore responsabile di Piemonte Top News. In passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. E’ stato docente di giornalismo all’Univesità popolare di Torino.

Articoli correlati

Close