CronacheTorino

Limousine non in regola, niente festa di nubilato per 7 ragazze

TORINO. Avevano deciso di usare la limousine per la festa di addio al nubilato di una loro coetanea. Ma la festa non è andata proprio per il verso giusto, complice la mancata autorizzazione a poter circolare della lunga vettura in livrea bianca. In effetti, la Limousine Lincoln che avevano affittato per fare un giro della città prima di fermarsi in qualche locale non aveva l’autorizzazione a viaggiare in strada con persone a bordo e un autista.

I vigili l’hanno fermata in corso Moncalieri ed hanno scendere le ragazze, peraltro alquanto contrariate dalla brusca interruzione della loro festa. Gli agenti hanno controllato tutti i documenti del veicolo e dell’autista e alla fine hanno decretato il fermo amministrativo dell’auto. Per quanto tempo la Limousine dovrà restare in garage lo stabilirà la motorizzazione civile ma il proprietario potrebbe doverla tenere in garage per almeno sei mesi. A quel punto alle ragazze non è rimasto che chiamare un taxi per farsi riaccompagnare a casa.

Articoli correlati

Close