AlessandriaEconomia, Lavoro, IstruzioneTop News

Le scuole di Casale scelgono i giardini pubblici per chiudere l’anno scolastico

CASALE MONFERRATO. I giardini pubblici di Casale come palcoscenico per il saluto di fine anno scolastico per gli alunni che terminano gli studi delle scuole primarie e delle secondarie di primo grado. È questa l’iniziativa nata dalla collaborazione tra gli assessorati all’Istruzione e all’Ambiente con le dirigenze scolastiche locali.

«Dopo due mesi di chiusura – spiegano il sindaco Federico Riboldi e le assessore Gigliola Fracchia e Maria Teresa Lombardi – saranno proprio le aree verdi di Casale Monferrato a dare il segnale di ripartenza e di speranza nel futuro ai giovani che concluderanno il ciclo di studi nelle primarie e secondarie di primo grado degli istituti cittadini. Venerdì 12 e sabato 13 giugno, infatti, nel pieno rispetto delle indicazioni normative per la fase 2, i ragazzi delle quinte elementari e delle terze medie si ritroveranno alle ore 10,00 nei giardini per un saluto all’aria aperta. Un messaggio di positività che vogliamo lanciare a tutti gli studenti e ai cittadini del territorio».

La giornata di venerdì sarà dedicata alle terze delle scuole secondarie di primo grado e il sabato alle quinte delle scuole primarie. I giardini individuati sono quelli più vicini a ogni edificio scolastico, in modo da evitare che tutte le scuole confluiscano in un unico parco.

Per garantire il distanziamento previsto di almeno un metro, anche all’interno dei singoli giardini sono state individuate postazioni separate e distanziate per le varie classi, per evitare la possibilità di assembramenti. A verificare il mantenimento della distanza interpersonale sarà la Protezione Civile, che metterà a disposizione un volontario per ogni classe.

Articoli correlati

Close