AstiPersonaggi & IntervistePrimo Piano

La vita assieme a un cane guida: Renata si racconta ad Asti

ASTI. Come si vive la disabilità sensoriale e che supporto offrono, in tal senso, i cani guida? Renata Sorba, che da anni si occupa di sensibilizzare la cittadinanza su queste tematiche, lo spiegherà nell’ambito di un incontro, con ingresso a offerta libera, in programma venerdì 4 gennaio alle 17.30 presso il “Posto Buono” di via San Marco 18 ad Asti. Renata porterà la sua testimonianza e permetterà ai presenti di rivolgere domande e curiosità sul binomio ormai consolidato spiegando come ha vissuto in questi ultimi 12 anni, in pratica da quando ha come ausilio per la mobilità e l’indipendenza un cane guida. Prima Rudy, ora York.

In questi anni la dinamica ed attiva astigiana ha promosso campagne di raccolta fondi per il Centro Servizio Cani Guida Lions di Limbiate, in Lombardia, di cui è anche socia onoraria, e raccontato la propria esperienza con i cani guida attraverso incontri nelle scuole e in tutti i punti informativi della città. Parlare e raccontare la vita quotidiana con un cane guida è un modo semplice ma utile per far conoscere un mondo sconosciuto e poco praticato.

Far valere le leggi che permettono al non vedente di viaggiare e vivere in comunità senza dover sempre spiegare e promuovere l’accesso dell’amico inseparabile a quattro zampe. Di questo ed anche altro si parlerà domani a ad Asti, con Renata accompagnata dall’inseparabile York.

Articoli correlati

Close