Eventi, Sport & Tempo LiberoTorino

La Notte degli Archivi, tra mostre, progetti editoriali, laboratori e tour storici

TORINO. Mostre, workshop, progetti editoriali, laboratori didattici, conferenze, esposizioni artistiche, colazioni a tema, tour archivistici alla scoperta di luoghi “archiviati” della città. Dal 6 all’8 giugno prossimi si terrà a Torino la terza edizione del festival “La Notte degli Archivi”, preludio della giornata dedicata alla Fondazione dell’ICA – International Council on Archive, prevista il 9 giugno. Saranno decine le sedi della manifestazione interessate, e a ingresso gratuito, tra cui, archivi storici di enti, istituzioni, aziende, cinema, teatri e tanti luoghi simbolo della cultura cittadina, cultura a disposizione di tutti, dai bambini agli studenti, dagli archivisti agli operatori culturali, dai cittadini agli appassionati.

Nato come evoluzione del format “La Notte degli Archivi”, tenutosi nel 2016 e nel 2017, il festival si propone di trasformare la città di Torino nella capitale nazionale degli archivi, ponendo l’attenzione sulla loro storia e sul loro futuro. Coinvolti oltre 100 gli archivi delle collezioni e della storia dei patrimoni, l’evento è volto a far “vivere” le istituzioni culturali e le aziende storiche della città grazie a un ricco programma.
Inoltre, le scuole saranno in prima linea durante il festival, grazie a un format rivolto agli Istituti primari e secondari della città. Il progetto “La scuola adotta un archivio” sarà un vero e proprio contest a premi, per scoprire e acquisire nuove conoscenze e nuovi strumenti riguardanti le professioni archivistiche e la promozione dei beni culturali.

 

Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli correlati

Close