MusicaTop NewsTorino

Joan Baez, a Collegno l’unica data italiana del suo tour di addio

COLLEGNO. Joan Baez, cantautrice e attivista statunitense, nota per il suo stile vocale, così come per il suo impegno nei diritti civili e nel pacifismo e per l’unione artistica e sentimentale con Bob Dylan, sarà ospite del Flowers Festival domani (venerdì 19) alle ore 21.00 per l’unica data italiana del suo “Fare thee well tour”.

Joan Baez ha cantato, in più di mezzo secolo di musica, divenendo non solo la voce femminile più celebre ed impegnata degli anni ’60, ma anche il simbolo di un’intera generazione. Una vita nella musica e nella storia. Ha marciato in prima linea nel movimento per i diritti civili con Martin Luther King, ha illuminato i riflettori sul movimento della parola libera, è scesa in campo con Cesar Chavez, ha organizzato la resistenza alla guerra del Vietnam, ha sostenuto le Dixie Chicks per il loro coraggio di protestare contro la guerra in Iraq, è salita sul palco con il vecchio amico Nelson Mandela all’Hyde Park di Londra mentre il mondo festeggiava il suo 90esimo compleanno e, più recentemente, ha protestato per la costruzione in Dakota dell’oleodotto nella riserva Sioux di Standing Rock.

Nel 2018 l’artista americana inizia il lungo tour d’addio a seguito dell’uscita del suo ultimo disco “Whistle Down The Wind” che arriva a dieci anni di distanza dall’ultima produzione discografica. Sarà quindi probabilmente questa l’ultimissima occasione per ascoltare dal vivo la voce della cantautrice americana più celebre degli anni ’60.

Biglietti disponibili su www.ticketone.it.

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Close