CuneoLibriPrimo Piano

Islafran, storia di una formazione partigiana e poliglotta

CUNEO. Domani, giovedì 18 aprile, alle ore 18, alla Libreria dell’Acciuga in via Dronero 1 a Cuneo, verrà presenterà il libro di Ezio Zubbini Islafran. Storia di una formazione partigiana internazionale nelle Langhe. Durate l’incontro verrà proiettato il documentario che racconterà la storia della brigata partigiana internazionale attiva nelle Langhe chiamata “Islafran”, in cui erano uniti italiani, slavi e francesi (I-Sla-Fran), e assieme a loro russi e altri di varie nazionalità.

Sono arrivati da paesi lontani a combattere i nazifascisti nelle Langhe, in un mondo contadino che si è mostrato a loro poco favorevole. Un mondo, chiuso e diffidente, che li ha considerati “forestieri” pericolosi più che liberatori. Di riflesso a questo difficile rapporto sociale e culturale si è avuto, dopo la liberazione, l’oscuramento e l’oblio totale della loro storia partigiana. Questo racconto, frutto di una lunga ricerca, vuole recuperare alla memoria la vicenda, esaltante e drammatica di questi giovani stranieri, e rispondere alla richiesta di verità e giustizia che questa storia impone.

Articoli correlati

Close