Cultura & SpettacoliPiemonte

Filippo Cosentino in concerto a Cumiana per finanziare una borsa di studio

CUMIANA. Reduce dalle presentazioni estive in Italia, Hong Kong e in Cina con sei sold out consecutivi fra cui il prestigioso concerto all’Istituto Italiano di Cultura di Pechino, Filippo Cosentino inizierà sabato 6 ottobre dal Teatro Felice Carena di Cumiana (To) la tournée autunnale teatrale per presentare al pubblico il suo ultimo progetto discografico Andromeda prodotto da Nau Records. Il concerto è previsto alle ore 21 e l’ingresso sarà a offerta libera per finanziare una borsa di studio da assegnare ad un ragazzo o ragazza della comunità. L’evento è organizzato grazie al sostegno dell’associazione “I carapace” di Cumiana, sodalizio estremamente attivo sul territorio in vari ambiti artistici.

Dopo l’esordio stagionale a a Cuniama, il chitarrista albese,  insieme al proprio trio composto da Carlo Chirio al basso e Lorenzo Arese alla batteria, suonerà il 4 novembre al festival Milleunanota Jazz&Co nell’ambito della Fiera del Tartufo Bianco d’Alba, il 6 novembre al Biella Jazz Club, 17 novembre al Teatro Civico di Caraglio per concludere con l’importante data di Milano al prestigioso Teatro Fontana il 22 novembre in occasione del Ah-Hum JF.

Il nuovo disco Andromeda, che verrà presentato nel corso delle diverse serate  è una riflessione sugli aspetti mitologici e astronomici legati a questa figura che da sempre affascina il chitarrista piemontese di origini siculo-calabresi. Legato da sempre alla musica programmatica, Cosentino utilizza due principi compositivi: il primo è basato su melodie chiare, solari, che affondano le radici nella letteratura per chitarra classica, come nella tradizione swing e blues. Nel disco alterna chitarra classica, chitarra archtop jazz e chitarra baritona acustica di cui è fra i pochi interpreti europei; nel disco ha scelto di essere accompagnato da Ekkehard Wölk al pianoorte, Johannes Fink al contrabbasso e Andrea Marcelli alla batteria.

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close