Cultura & SpettacoliTorino

Enrico Brignano raddoppia a Torino con “Innamorato perso”

TORINO. “Innamorato perso” di Enrico Brignano sarà a Torino al Pala Alpitour per due appuntamenti: mercoledì 23 e giovedì 24 gennaio alle ore 21. La prima data è sold out da tempo

C’è qualcosa di più bello di essere innamorato? Di sentire quell’emozione crescere dentro di sé, con le mani che sudano, le ginocchia che tremano, la salivazione azzerata e la lingua felpata… tutti sintomi che indicano l’innamoramento. O la malaria. Dal momento che il medico ha escluso qualsiasi malattia, è apparso evidente che Brignano fosse in preda a un folle innamoramento. Che è totale, a 360 gradi: innamorato della sua bambina, dell’esistenza, del suo lavoro, della sua donna, del mondo, di tutto e di più.

Enrico è un innamorato perso con la testa tra le nuvole, ma i piedi per terra; trascorre oltre due ore insieme al suo pubblico, con un corpo di ballo scatenato, al ritmo di musiche originali, circondato da scene fatte di schermi su cui luci e immagini prendono forma. Più che uno spettacolo, un’esperienza indimenticabile. Ridere non è mai stato così emozionante.

Certo, neanche ad un uomo innamorato sfugge il momento difficile, le brutture del nostro tempo e la crisi che sta attraversando tutta la terra, ma si può cercare di trovarne il lato ironico e valutare il margine di miglioramento. Perché in fondo, innamorarsi a 50 anni è bellissimo: è vivere una seconda giovinezza, è salire su un palcoscenico con un’energia rinnovata, con la voglia di divertire e divertirsi per oltre due ore insieme al suo pubblico, a un corpo di ballo scatenato, al ritmo di musiche originali, circondato da scene fatte di schermi su cui luci e immagini prendono forma. Più che uno spettacolo, un’esperienza. E l’amore è la cosa migliore da cui si possa essere circondati.

Biglietti disponibili su www.ticketone.it a partire da 28 euro.

Roberta Bruno

Torinese, classe 1961, è maestra professionista di tennis. Da sempre appassionata di musica, ha seguito numerosi concerti di artisti di livello internazionale sia all'Italia, sia all'estero.

Articoli correlati

Close