CronacheTorino

Durante controlli di routine ai giardini, algerino si denuda davanti ai poliziotti: arrestato

TORINO. Un algerino, che ai poliziotti aveva dichiarato false generalità, davanti alle perplessità dimostrate dagli agenti ha cominciato a dare in escandescenza ed è arrivato a denudarsi completamente. L’episodio è accaduto stamane ai giardini Alimonda in borgata Aurora. I controlli sono stati svolti dagli agenti del commissariato Dora Vanchiglia insieme agli equipaggi del reparto prevenzione crimine e al personale della Polizia scientifica. Il nordafricano è stato arrestato per atti osceni, resistenza a pubblico ufficiale, false generalità. Al momento del fatto nel giardino c’erano numerosi bambini. Le persone identificate ai giardini sono state in tutto tredici e sono stati recuperati 40 grammi di marijuana. Per un marocchino e un gambiano, irregolari sul territorio nazionale, è stato attivato l’iter verso l’espulsione.

Tags

Articoli correlati

Close