Economia, Lavoro, IstruzioneTop NewsTorino

Duecento allievi dei licei a lezione al Mauriziano

TORINO. Duecento allievi dei licei Primo Levi e Sella Alto Lagrange di Torino parteciperanno domani, venerdì 1 marzo, nell’Aula Carle  dell’ospedale Mauriziano di Torino alla prima Lezione in Ospedale. Alcuni professionisti sanitari, medici e infermieri effettueranno interventi di informazione ed educazione alimentare e sanitaria, promozione di corretti stili di vita, prevenzione all’abuso di alcool e fumo, educazione alle malattie sessualmente trasmissibili, l’importanza della corretta igiene delle mani, l’alimentazione e la prevenzione della morte cardiaca giovanile improvvisa.

“Le Aziende Sanitarie della Regione Piemonte sono impegnate da anni con molteplici iniziative nella promozione della salute – ci spiega Maurizio Dall’Acqua, direttore generale dell’ospedale Mauriziano -. E’ importante coinvolgere, in questi momenti informativi e formativi,  gli alunni delle scuole elementari e poi gli studenti delle scuole medie di primo e secondo grado, in modo tale da diffondere nei giovani la cultura della prevenzione delle malattie, insegnando corretti comportamenti e stili di vita che sono determinanti nel contribuire a garantirci benessere psico-fisico ed una lunga vita in salute”.

Questa iniziativa pilota, fortemente voluta dalla direzione generale dell’ospedale Mauriziano, è l’estensione dei progetti “Giovani Cuori” ed “A scuola per la Vita”, ideati e realizzati dall’Associazione italiana Cuore e Rianimazione “Lorenzo Greco” onlus che vedono la fattiva collaborazione della Cardiologia del Mauriziano per la prevenzione cardiovascolare, in particolare tra i giovani.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close