ScienzeTop NewsTorino

Dal 30 gennaio, un corso di astronomia pratica all’osservatorio Infinito

PINO TORINSE. Infinito – Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio – propone la settima edizione di Osserviamo il cielo, un corso di astronomia pratica che prevede un ciclo di incontri dedicato all’osservazione e conoscenza del cielo stellato e alla comprensione dei complessi meccanismi che ne regolano l’evoluzione. Il corso prevede sessioni pratiche di osservazione e simulazioni del cielo grazie alla tecnologia immersiva del planetario digitale.

Programma del corso

I corsi si terranno a Infinito – Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio – in via Osservatorio 30, Pino Torinese, Torino. Le lezioni si terranno dalle ore 19 alle 21. Una serata osservativa è prevista con orario 21.30-24.

• Giovedì 30 gennaio – Il cielo stellato ad occhio nudo
• Giovedì 6 febbraio – Il telescopio: ottica, funzionamento, accessori, montatura, regolazioni, il mio primo telescopio
• Giovedì 13 febbraio – Il telescopio (ripasso e montaggio) e il binocolo
• Giovedì 20 febbraio – Il Sistema Solare e gli esopianeti
• Mercoledì 26 febbraio – Evoluzione stellare, nebulose, ammassi di stelle e galassie
• A marzo – Serata Osservativa per chi segue l’intero corso (la data verrà definita durante il corso)

Partecipanti: minimo 7 persone e massimo 30, età minima 14 anni (i minorenni dovranno essere accompagnati da un adulto).
Prezzi: 200 € per l’intero corso (180 € per i possessori dell’Abbonamento Musei), 40 € per la singola lezione (35 € per i possessori dell’Abbonamento Musei). Serata Osservativa solo per i fruitori dell’intero corso.
Info e prenotazioni: scrivere a brusa@planetarioditorino.it o telefonare al numero 011 8118737 interno 1 (martedì-giovedì 9.30-15.30; referente corso: dottor Marco Brusa).

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close