Cronache & AttualitàTorino

Confermato il licenziamento della maestra che insultò i poliziotti

TORINO. E’ stato confermato dal tribunale il licenziamento di Flavia Lavinia Cassaro, la maestra di 38 anni che il 22 febbraio dello scorso anno, durante una manifestazione antifascista a Torino, fu filmata mentre inveiva contro la polizia. La donna aveva impugnato il provvedimento dell’amministrazione insieme al sindacato Cub Scuola.

Gli episodi contestati si verificarono durante un corteo di protesta contro un appuntamento elettorale di CasaPound. I dimostranti stavano fronteggiando il cordone delle forze dell’ordine schierate per evitare che fosse raggiunto l’albergo in cui si stava tenendo l’evento. Cassaro era stata anche indagata dalla procura di Torino per oltraggio a pubblico ufficiale.

Articoli correlati

Back to top button
Close
Close