CinemaTop NewsTorino

Con il Glocal Film Festival cinema regionale ancora protagonista

TORINO. Dal 12 al 16 marzo al Cinema Massimo MNC di Torino, il Glocal Film Festival rende nuovamente protagonista il cinema regionale con 50 titoli tra sezioni competitive, proiezioni speciali, omaggi e incontri. Si inaugura giovedì 12 marzo con la prima cittadina di Pastrone!, documentario di Lorenzo De Nicola sul regista del colossal Cabiria, personaggio piemontese che ha svolto un ruolo fondamentale nel cinema muto nazionale e internazionale. Ospite in sala l’attore Fabrizio Bentivoglio – voce di Pastrone nel documentario – e il regista Lorenzo De Nicola. Gli storici concorsi del Glocal sono Panoramica Doc con sei titoli in programma di cui due in anteprima assoluta e Spazio Piemonte, dedicato al cinema breve con 20 cortometraggi in gara.

L’omaggio di questa edizione è dedicato a Gianluca Maria Tavarelli, con tre proiezioni di film dei suoi esordi in 35 mm e lunedì 16 marzo sarà insignito del Premio ‘Riserva Carlo Alberto’.

Il regista Gianluca Tavarelli

Ospiti anche Paolo Beldì, regista di innumerevoli trasmissioni tv dagli anni ’80 a oggi, per l’appuntamento speciale dedicato a cinema e tv; la giovane attrice Marina Occhionero, a cui andrà il Premio Prospettiva; e Oria Conforti, Diego Novelli, Sergio Ariotti e Mia Santanera per la serata organizzata in collaborazione con Rai Teche dedicata a La Ragazza di Via Millelire di Gianni Serra nel 40° anniversario dall’uscita in sala del film.

Completano il programma la masterclass “Disegnare il cinema” tenuta da Giuseppe Liotti, storyboard artist dei film di Matteo Garrone, e la mostra Ritratti di Cinema, dedicata alle comunità cinematografiche che continuano a promuovere la settima arte nelle sale piemontesi.

Per ulteriori informazioni: www.piemontemovie.cominfo@piemontemovie.com – 328.8458281

Articoli correlati

Close